Prima di iniziare…

  • Usa rinforzi positivi
  • Inizia con calma 
  • Assicurati che sia divertente sia per te che per il tuo cane
  • Varia le tue ricompense (tipo e misura dello snack, come glielo dai, …)
  • Tieni d’occhio il linguaggio del suo corpo
  • Limita gli esercizi a tempi brevi
  • Metti a disposizione tanta acqua fresca
  • Procedi allo step successivo solo quando il tuo cane ha padroneggiato totalmente quello precedente

Trick 1: salutare con la zampa

dog waving with front leg

 Una mossa che non passerà inosservata! Facile da apprendere e adorabile da vedere 👇

Step 1: Nascondi una piccola, golosa ricompensa nella tua mano chiusa a pugno. Lascia che il tuo cane l’annusi. L’intenzione è che posizioni la sua zampa sul tuo pugno. Quando lo fa, digli “bravo/a!” e permettigli di mangiare la ricompensa. Se non alza la sua zampa sulla tua mano, prova a spostare il pugno per terra: cercherà in qualche modo di arrivare allo snack con la zampa. Ripeti finché il tuo cane non ha padroneggiato questo passaggio. 
  
Step 2: ora prova ad alternare momenti in cui hai effettivamente una ricompensa nel pugno e altri in cui non nascondi niente. Puoi passare allo step successivo quando il tuo cane posiziona la sua zampa sulla tua mano indipendentemente che vi sia o meno lo snack.

Step 3: Posizionati in piedi di fronte al tuo cane. In modo tranquillo, dì “Saluta!”, aspetta due secondi e poi mostra il pugno. Il tuo cane muove la zampa come se stesse salutando? Allora offrigli la ricompensa. Dopo svariate ripetizioni, vedrai che il tuo cane farà il gesto del saluto quando tu dici “Saluta!” ancora prima di mostrare il pugno. Missione compiuta!

Trick 2: passare fra le tue gambe

dog between legs of human

Conosci la dog dance? In questa disciplina, lo “slalom” è quando il cane si muove a slalom tra le gambe in movimento del padrone. Esistono diverse varianti! Prima di procedere a questi fantastici trick, inizia insegnando al tuo cane a passare fra le tue gambe. Ecco come fare! 

Step 1: devi insegnare al tuo cane a passare tra le tue gambe mentre gli mostri la schiena. Ma come fare? Lancia un piccolo snack lontano dal tuo cane. Mentre lo raccoglie, girati di schiena. Ora, tieni in mano un altro bocconcino e posizionala fra le tue gambe. Appena la testa del tuo cane spunta fra le tue gambe, consentigli di prendere la ricompensa. 
  
Step 2: Ripeti lo step 1 ma girati solo di 45 gradi, così che il tuo cane sia alla tua destra o alla tua sinistra.

Step 3: Ripeti lo step 2 ma ora usa un movimento della mano invece di uno snack. Quando il cane segue la mano e passa attraverso le tue gambe, ricompensalo dicendo “bravo/a!” e con un bocconcino dall’altra mano. 
  
Step 4: Lo step finale comporta stare in piedi di fronte al tuo cane e lanciare nuovamente una ricompensa lontano. Quando torna da te, mostragli uno snack nella mano per attirarlo alla tua destra o alla tua sinistra. Quando raggiungono la posizione indicata, sposta la mano verso il centro, in mezzo alle gambe. Dì “bravo/a!” e offri la ricompensa dalla mano quando il tuo cane appare fra le tue gambe.
  
Se rimane fermo, offrigli un’altra ricompensa. Dì ancora “bravo/a” e lancia un altro stuzzichino lontano, così correrà proprio passando fra le tue gambe. Come sempre, repetita iuvant!

Trick 3: fare l’inchino

dog taking a bow
I cuccioli fanno spesso questo movimento mentre giocano o si stiracchiano (per gli amanti di yoga: pensate alla posizione del cane a testa in giù!). Sostanzialmente, le zampe anteriori sono piegate e quelle anteriori allungate. Qui puoi trovare una guida esaustiva per insegnarlo al tuo cane!

Trick 4: andare da un familiare a comando

Edgard and owner in living room

Questo è per i temerari… un modo per vedere se il tuo cane è bravo (o impaccaito) quando te a ricordare i nomi delle persone (eheh).
L’obiettivo? Invitare il tuo cane a raggiungere un membro della famiglia che si trova in un altro posto della casa o in giardino. Ovviamente ti servirà un’altra persona per questo esercizio. Importante: il tuo cane deve saper già rispondere al proprio nome prima di imparare questo trick. 
  
Persona A: tu
Persona B: Matilde

Step 1: Tu e Matilde dovete posizionarvi ad almeno 3 metri di distanza. Il cane è con te. Ora dì “cerca Matilde!” in tono tranquillo. Due secondi dopo, Matilde deve chiamare il cane con il suo nome. Appena si muove per raggiungerla, Matilde deve dire “bravo/a!” e poi dargli una ricompensa. Ripetere finché il passaggio non avviene in modo fluido, poi procedere allo step 2. 
  
Step 2: Comincia come nel primo step. Quando dici “cerca Matilde”, mostra che stai guardando proprio lei. Quando anche il tuo cane guarda Matilde, lei lo deve chiamare. Quando lui va da lei, Matilde deve dire “bravo/a” e offrigli una ricompensa. 
  
Step 3: prova a dire “cerca Matilde” senza che lei chiami il cane. Non dimenticare la ricompensa 😉

Step 4: ripeti il terzo passaggio ma aumenta la distanza, assicurandoti che Matilde rimanga in vista. Consiglio: quando il tuo cane appare dubbioso, puoi rafforzare il comportamento richiesto camminando con lui verso Matilde. 
  
Step 5: ora, Matilde non è più immediatamente visibile, ma comunque non troppo lontana da te e dal tuo cane. Ad esempio, prima eravate tutti nel corridoio, mentre ora tu e lui siete in soggiorno. Ora il tuo cane dovrebbe raggiungere Matilde in modo autonomo!
  
Step 6: è arrivato il momento di aumentare ulteriormente la distanza. Quando il tuo cane raggiunge Matilde senza problemi, puoi rendere l’esercizio più coinvolgente aggiungendo ostacoli o chiedendo al tuo cane di svolgere alcune azioni prima, come sedersi o distendersi.