Step 1: scegli lo stick giusto per il tuo cane

L’igiene dentale parte dallo scovare innanzitutto uno stick adatto al tuo cane. Per esempio, a cani di taglia più piccola basta una misura inferiore. Consigliamo lo stick piccolo per cani fino a 10 chili di peso, quello medio per i cani dai 10 ai 25 chili, e quello grande per i cani oltre i 25 chili (troverai queste indicazioni anche sulle nostre confezioni). Tuttavia, la misura dello stick dentale dipende anche dalle abitudini di masticazione del tuo cane. Se pensi che il tuo coinquilino peloso non abbia masticato a sufficienza, valuta se provare uno stick più grande.

Sconsigliamo di dare Doggy Dental a cuccioli che hanno ancora i denti da latte o a cani anziani che hanno denti che dondolano o hanno già perso molti denti.

Il nostro Doggy Dental è disponibile in due deliziosi gusti: Mela croccante & Olio di eucalipto e Olio di menta fresca & Fragola. Entrambe le ricette sono a base vegetale, senza cereali e ipocaloriche. Funzionano in maniera analoga, quindi si tratta solo di capire quale gusto preferisce il tuo cane. O che odore preferisci sentire tu quando lui ti sorride 😉. Ovviamente, uno non esclude necessariamente l’altro!

Edgard & Cooper full Doggy Dental range packshots.

Step 2: creare una routine

Inizia la giornata con una routine mattutina: mentre tu ti lavi i denti, il tuo cane potrebbe lavarsi i suoi. Come noi, anche i cani hanno bisogno di una pulizia giornaliera affinché essa risulti efficace. Uno stick al giorno aiuta a debellare i batteri prima che la placca diventi tartaro. Inoltre, una routine condivisa può rafforzare il vostro legame unico.

Idealmente, gli stick dentali andrebbero dati dopo un pasto. Noi consigliamo di darli dopo colazione. Se il tuo cane non ha molto appetito dopo aver mangiato, lascia che passi un po’ di tempo tra la colazione e questa routine mattutina (ma non crediamo sarà necessario una volta che il tuo amico a quattro zampe ha sentito il profumo del nostro Doggy Dental!). I nostri stick hanno un contenuto molto basso di calorie, quindi non preoccuparti, uno al giorno non inciderà sulla sua linea. E giusto perché tu lo sappia: uno stick dentale non è uno snack da offrire più volte durante la giornata! Uno al giorno è sufficiente.

Dog chewing on Edgard & Cooper Doggy Dental stick.

Step 3: controlla se sta funzionando

Ovviamente è importante assicurarsi che lo stick stia effettivamente funzionando per il tuo cane. Il segreto di uno stick dentale efficace è il tempo di masticazione. La masticazione infatti attiva la salivazione, la quale ripulisce la bocca del tuo cane dai batteri. Se il tuo cane mastica lo stick a lungo, sai che sta funzionando. Se lo mastica in 10 secondi, ti consigliamo di provare con uno stick più grande. Il nostro Doggy Dental è essiccato all’aria per aumentarne la durata di masticazione, quindi non dovrebbero esserci problemi.

Una cosa importante da tenere a mente è che gli stick dentali sono una misura preventiva: significa che non risolveranno problemi dentali pregressi e che tu potresti non vederne gli effetti ad occhio nudo. Puoi sempre rivolgerti al tuo veterinario di fiducia per assicurarti che i denti del tuo cane siano più sani possibile.

Scopri di più sull’importanza dell’igiene dentale
Scopri ora →

Un’ultima cosa da tenere a mente è come conservare Doggy Dental. Una corretta conservazione è essenziale, altrimenti potrebbe perdere parte dei suoi superpoteri! Chiudi sempre accuratamente la confezione e conservala in un luogo fresco e asciutto. Come gli altri nostri prodotti, il nostro Doggy Dental può essere conservato per 18 mesi a confezione chiusa.

Step 4: denti puliti = cane felice

Non possiamo sottolinearlo mai abbastanza: una routine dentale giornaliera è essenziale per la felicità del tuo cane. Mangiare e giocare è molto più divertente quando hai denti sani e forti. E siamo certi che anche tu apprezzerai un alito più fresco. Ecco uno stick per il sorriso!