Ci sono circa 16.000 cani randagi che vivono attualmente per le strade di Kabul. Sfortunatamente, la rabbia è molto diffusa. Questa malattia, che sarebbe prevenibile al 100% con il vaccino, risulta quasi sempre fatale per i cani una volta emersi i primi sintomi. 

Inoltre, i cani possono passare questo virus agli umani. Ciò, secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità, ha causato la morte di 1.768 persone nel 2015. Il governo afgano non disponeva delle risorse per vaccinare la popolazione canina e raggiungere l’immunità di gregge, trovandosi pertanto costretto a ricorrere all’abbattimento dei cani infetti per la protezione della popolazione umana.

A pack of dogs in Kabul, Afghanistan

Nel 2018 Mayhew International ha lanciato un programma che punta non solo alla vaccinazione dei cani, ma anche alla sensibilizzazione dei cittadini. Vaccinando l’80% della popolazione canina per cinque anni consecutivi, l’associazione spera di eradicare la rabbia nella regione – per sempre! Al tempo stesso Mayhew mette a disposizione un numero verde: da una parte affinché i cittadini possano segnalare cani infetti, dall’altra per raggiungere le scuole e la comunità con l’obiettivo di ricostruire la fiducia e l’amore tra cani e umani. 

Dog being vaccinated against rabies

Sostenendo questo programma vogliamo aiutare a fermare l’evitabile sofferenza di migliaia di cani, dovuta non solo alla rabbia ma anche all’abbattimento. Ciò che si allinea ancora di più ai nostri obiettivi è la volontà di migliorare la qualità di vita di tanti animali passando per l’educazione e la sensibilizzazione della comunità.

Mayhew workers with local children
La nostra donazione coprirà i costi di 30.000 vaccini nel 2020 e 2021, ovvero il terzo e quarto anno dei cinque previsti da Mayhew International per l’eradicazione della rabbia, e sosterrà anche il servizio di assistenza telefonica, essenziale per un benessere a lungo termine dei cani di Kabul. 

A capo del progetto si trova il veterinario Abdul Jalil Mohammadzai, anche chiamato Dottor Mo. Nato in Afghanistan, ha conseguito la laurea in medicina veterinaria a Kabul, prima di scappare in Regno Unito dopo la salita al potere dei talebani. Oggi è alla guida di un team locale di cittadini principalmente afgani. Puoi scoprire molto di più su questa magnifica organizzazione sul sito della Fondazione.

The Mayhew team