Tre quarti dei cani ha problemi dentali o gengivali. Pochi però mostrano segni evidenti, quindi non sempre è facile rendersene conto subito. Ma a lungo andare, una scarsa igiene dentale può avere un grosso impatto sulla felicità del tuo cane. Per esempio, può influenzare il suo appetito, e di conseguenza il suo benessere generale.

Cosa causa i problemi dentali?

All’inizio si tratta sempre di placca. Subito dopo il pasto, la placca inizia a formarsi sui denti del tuo cane. La placca si attacca alla superficie dei denti ed è costituita principalmente da batteri, cibo e fluidi. I batteri producono acidi che attaccano lo smalto dei denti e possono danneggiare le gengive. Con il tempo, la placca si indurisce; a questo punto, essa si mineralizza e diventa tartaro (color marroncino).

La formazione del tartaro causa infiammazioni gengivali e alitosi. A lungo andare, senza le cure necessarie, queste possono portare a gengiviti e parodontiti. Se queste non vengono curate, il tuo cane potrebbe anche perdere dei denti o – ancora peggio – l’infezione potrebbe spargersi altrove nel corpo, fino a raggiungere reni, polmoni, valvole cardiache, fegato e articolazioni. L’igiene orale giornaliera, pertanto, gioca un ruolo essenziale per il benessere del tuo cane.

Dog chewing on Edgard & Cooper Doggy Dental stick.

Prevenire malattie dentali

In un mondo ideale, puliresti i denti del tuo cane tutti i giorni, proprio come fai con i tuoi. Tuttavia, se hai mai provato a lavare i denti di un cane probabilmente saprai che è più facile a dirsi che a farsi. Molti cani vivono la pulizia dentale come qualcosa di estremamente fastidioso. E anche se il tuo cane non si oppone, non sempre è facile raggiungere bene ogni punto con lo spazzolino. Per questo uno stick dentale è ideale per un’igiene orale giornaliera.

Scopri di più sui benefici degli stick dentali
Leggi ora →

Gli stick dentali non risolvono le malattie a denti o gengive, ma le prevengono. Quando il tuo cane mastica uno stick dentale, attiva la salivazione che spazza via i batteri nocivi, fermando così la trasformazione della placca in tartaro. La placca può essere ostinata, quindi uno stick dentale con effetto duraturo è senz’altro più consigliabile. I nostri, per esempio, sono essiccati all’aria per garantire una luuuunga e soddisfacente masticazione.

Ultimo ma non meno importante, una routine giornaliera di pulizia orale è essenziale. Aiuterà a tenere alla larga l’alito cattivo e le malattie dentali.

Scopri la nostra facile guida per un uso ottimale degli stick dentali
Leggi ora →
 

*Sconsigliamo di dare Doggy Dental a cuccioli che hanno ancora i denti da latte o cani anziani che hanno denti che dondolano o hanno già perso molti denti.