Avocado

L'avocado è spesso fonte di discussione. Perché? Perché contiene una tossina fungicida chiamata persina. La quantità di persina varia nei diversi tipi di avocado e in base a fattori esterni. La si trova soprattutto nella buccia e nel nocciolo, ma è presente in piccole quantità anche nel frutto. 

Ma nessun timore: la quantità che aggiungiamo nelle nostre ricette è assolutamente innocua per il tuo amico peloso. Al contrario! L’avocado contiene tantissimi nutrienti con molti benefici per la salute del tuo quattro zampe. La nostra nutrizionista te li elenca volentieri. L’avocado:

  • è ricco di vitamina B3, ottima fonte di energia, benefica per il cuore e la circolazione sanguigna
  • contiene 18 amminoacidi diversi - e metà di questi sono essenziali per il benessere del tuo cane! Lui, infatti, non riesce a produrli da sé e deve assorbirli dal cibo per favorire la crescita di nuovi muscoli
  • rappresenta un’ottima fonte di fibre, che sostengono il sistema digerente
  • è ricco di acidi grassi omega e vitamina E, che favoriscono una pelle sana e un pelo brillante!

Inoltre, sapevi che i cani e i gatti non sembrano essere sensibili alla persina? Altri animali come uccelli, cavalli e roditori lo sono proprio invece! Una quantità elevata di persina potrebbe infastidire lo stomaco del tuo quattro zampe, ma dovrebbe ingerire tantissime foglie, semi e bucce perché questo succeda.

Scopri quante bontà puoi trovare nel nostro cibo per cani (oltre che tanto amore)
Scopri di più →

Pomodori

Tomatoes

La pianta di pomodoro contiene sia tomatina che solanina, sostanze che proteggono la pianta da funghi e insetti. La tomatina si trova prevalentemente nello stelo e nelle foglie, mentre la solanina si trova ovunque nella pianta, anche nel frutto. Quando il pomodoro matura, la concentrazione di queste sostanze diminuisce. Non per niente, in un pomodoro rosso maturo la concentrazione è così bassa da risultare innocua, proprio come nelle nostre ricette. Al contrario: fornisce un valore aggiunto alla dieta del tuo cane. 
  
 Scopri con noi i benefici dei pomodori:

  • sono ipocalorici ma ricchi di fibre, quindi favoriscono una facile digestione
  • contengono licopene, un forte antiossidante che riduce il rischio di malattie cardiache e favorisce la vista
  • contengono minerali che stimolano la pressione sanguigna e mantengono la salute dei muscoli
  • contengono beta-carotene, che il corpo usa per produrre vitamina A, che favorisce il benessere di occhi e pelle
  • contengono vitamina C, un’altra vitamina e antiossidante che sostiene il sistema immunitario. I cani ammalati ne beneficeranno particolarmente!

Eucalipto

Se cerchi in Google “eucalipto per cani” ti verrà subito da pensare che l’olio di eucalipto non debba avere niente a che fare con il cibo per cani. Ma proprio come avocado e pomodori, piccole quantità sono innocue e anzi, offrono benefici per la salute!
  
 Sapevi che l’eucalipto libera dai batteri che causano carie e gengiviti? Ad esempio, uno studio* condotto su 97 persone ha mostrato che masticare gomme con eucalipto riduce significativamente l’accumulo di placca e i segni di parodontite. Per questo lo trovi in prodotti per la salute orale come gomme da masticare e colluttori.

dental sticks with apple & eucalyptus ingredients

Ma puoi trovare l’eucalipto anche in prodotti per il benessere dei cani, come i nostri stick Doggy Dental. Come forse saprai, i cani non sono famosi per il loro alito fresco… l’alito cattivo è spesso causato dagli stessi batteri che attaccano i denti e le gengive del tuo cane. Noi sfruttiamo il potere naturale dell’olio di eucalipto per prevenire infiammazioni, oltre che per tenere a bada l’alito cattivo!
  
Pertanto, non devi assolutamente preoccuparti offrire a tuo cane ricette contenenti questi prodotti. Amiamo i cani e lavoriamo con nutrizionisti esperti per creare un cibo che mantenga il tuo cane felice e in salute!

Scopri tutte le nostre gustose ricette per cani
Acquista ora →

*Fonte 1: https://pubmed.ncbi.nlm.nih.gov/18672986/ 
Fonte 2: https://aap.onlinelibrary.wiley.com/doi/abs/10.1902/jop.2008.070622